03 • Riscaldatori flangiati ATEX-EX

 

La gamma F.A.T.I. di riscaldatori flangiati è adatta a tutti i fluidi di processo, non corrosivi per i materiali di costruzione, previsti per installazione in Luoghi con Pericolo di Esplosione (Zone 1 & 2). Certificazione ATEX-IECEx

 
Applicazioni tipiche:
• Acqua dolce • Acqua marina • Greggio • Gas di processo • Aria • Riscaldamento serbatoi • Olii sintetici • Mezzo riscaldante • Separatori liquido-vapore • Ribollitori glicole
• Vaporizzatore per butano e propano• Rigeneratore filtro molecolare

Descrizione tecnica:
• Per riscaldamento liquidi e gas. La custodia per componenti elettrici, certificata, è in acciaio al carbonio o acciaio inox.
• Utilizza flange fino a 48" come da specifiche ANSI B 16.5, nei seguenti materiali: acciai al carbonio, acciai alto-legati, leghe di nickel, Inconel, ecc.
• Grado di protezione della custodia di allacciamento: IP54, IP65, IP66, IP67;
• Diametro standard degli elementi di riscaldamento: 8,5, 12,5 & 16 mm;
• Materiale degli elementi: acciaio al carbonio (Fe 35.2), acciaio inossidabile 304(L), 316(L) o 321, Incoloy 800 o 825, Inconel 600 o 625, Hastelloy, Monel, Rame, ecc.
• Profondità di immersione: fino a 4 metri;
• Potenza: fino a 5000 kW.

Riscaldatori Flangiati A CARTUCCIA
• Sonde di controllo e/o di sicurezza: termostati, termocoppie o termoresistenze PT100; I riscaldatori flangiati EX-CHT permettono la sostituzione degli elementi senza dover svuotare il serbatoio. La sostituzione di questo tipo di elementi può essere tranquillamente effettuata da una persona, senza bisogno di specifici attrezzi. Sono destinati all’utilizzo in sistemi di stoccaggio nei quali è necessario che i recipienti restino sempre pieni e in funzione. Elementi sostituibili individualmente
• I riscaldatori EX-CHT sono progettati per diverse applicazioni, da fluidi viscosi, quali catrame o olio combustibile denso (bunker oil), a olii non viscosi quali lubrificanti o fluidi idraulici, nonché per acqua e miscele di acqua/glicole o miscele acide, acqua antincendio o protezione dal congelamento;
• I riscaldatori EX-CHT sono conformi alle norme API 614;
• Profondità di immersione: fino a 6 metri;
• Potenza: fino a 500 kW.

I riscaldatori flangiati possono essere completi di: • Sonde di controllo e/o di sicurezza: termostati, termocoppie o termoresistenze PT100; • Trasmettitori di temperatura; • Resistenze anticondensa; • Pressacavi.

I riscaldatori flangiati sono certificati per installazioni in Luoghi con Pericolo di Esplosione (Zone 1 e 2): • in conformità alla Direttiva Europea 94/9/CE (ATEX), II 2G, ed alle Norme EN 60079-0/60079-1, Ex d IIC Gb, e • in conformità alle Norme IEC 60079-0/60079-1, Ex d IIC Gb, secondo lo Schema internazionale IECEx.

Gallery

 
FATI produce elementi elettrici tubolari dal 1945. Da allora, sviluppa sistemi di ingegneria e tecniche di produzione per soddisfare i clienti più esigenti.
 

get in touch