Cosa sono gli attestati di certificazione?

Nel contesto della certificazione accreditata secondo gli standard degli enti di normazione nazionali e internazionali (UNI, ISO, ecc.), certificazione è un termine ben preciso, previsto dalla norma UNI EN ISO 17000. In termini sintetici si può dire che il certificato è un attestato di conformità (rilasciato rispetto ad una specifica precisata, non esiste la certificazione generica) emesso da un soggetto, terzo e indipendente, autorizzato (qualificato, accreditato, abilitato) a farlo (per legge, per norme ISO e relativi accordi di riconoscimento, etc.).

View the embedded image gallery online at:
http://www.fati.com/index.php/certificazioni#sigProIddaf3ea2b21

Certificazioni acquisite da F.A.T.I. Srl

La marcatura CE è obbligatoria per tutti i prodotti per i quali esiste una direttiva comunitaria, è realizzata dal fabbricante di un prodotto regolamentato nell'Unione europea, il quale dichiara che il prodotto è conforme ai requisiti di sicurezza, previsti dalle direttive o regolamenti comunitari applicabili.

Certificazione dei sistemi di gestione per la qualità, norma ISO 9001. Dopo la concessione del certificato l’organizzazione viene sottoposta a visite periodiche e a riesame globale del sistema con cadenza triennale, per verificare il mantenimento della sua conformità alla norma di riferimento.

EAC CERTIFICATION

E’ la conformità che permette l’esportazione verso il mercato Euroasiatico formato da RUSSIA,BIELORUSSIA,KAZAKHSTAN,ARMENIA.
I prodotti Fati sono certificati TR_CU 010, TR_CU012, TR_CU 004, TR_CU 020 , TR_CU 032. Il Technical Passport correda sempre le forniture per il mercato EAC.

PESO-CCOE CERTIFICATION

E’ la conformità che permette l’esportazione verso il mercato indiano. Fati è in possesso della certificazione per i suoi prodotti.

L’acronimo ATEX (dal francese ATmosphères EXplosibles), identifica la regolamentazione Europea (cogente) concernente gli “Apparecchi e sistemi di protezione destinati ad essere utilizzati in atmosfera potenzialmente esplosiva” (attualmente, Direttiva di prodotto 2014/34/UE), e la “Tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori esposti al rischio di atmosfere esplosive” (Direttiva sociale 1999/92/CE, destinata ai Datori di Lavoro). F.A.T.I. S.r.l., dal 2003, anno di entrata in vigore della prima direttiva ATEX “di prodotto” (94/9/CE), ha certificato l’intera produzione di Riscaldatori Ex, ed il proprio specifico Sistema di Controllo della Qualità dei Prodotti, in conformità alla suddetta regolamentazione. Oggi F.A.T.I. opera con 5 diversi Organismi Notificati ATEX, situati in 3 diversi Stati Europei (CESI, IMQ ed EUROFINS in Italia, INERIS in Francia ed ITS-Intertek in UK).

INMETRO CERTIFICATION

Certificazione di prodotto per poter accedere al mercato brasiliano.

INERIS

Certificato di esame per apparecchiature o sistemi di protezione destinati ad essere utilizzati in atmosfere potenzialmente esplosive.

Le principali attività prima del ricevere l’attestato finale, consistono nell'ispezione, nella verifica e certificazione di beni ed impianti, progetti, prodotti e sistemi, in riferimento a standard interni, a norme obbligatorie e volontarie a livello nazionale ed internazionale, per fornire un rapporto di conformità.

KOSHA CERTIFICATION

E’ la conformità che permette l’esportazione verso il mercato Koreano. Fati è in possesso della certificazione per i suoi prodotti.

Fati è in possesso della Certificazione ASME U-STAMP.

Il Sistema Internazionale di Certificazione IECEx (volontario) è stato implementato dalla Commissione Elettrotecnica Internazionale (IEC) nel 2003, allo scopo di facilitare la commercializzazione “Worldwide” di apparecchi e componenti elettrici, e servizi, destinati ad essere utilizzati in atmosfere esplosive. F.A.T.I. S.r.l. ha avviato, dal 2012, una massiccia campagna di certificazione IECEx dei propri Riscaldatori “antideflagranti” in conformità al suddetto sistema, includendo la verifica dello specifico Sistema di Controllo della Qualità dei Prodotti (QAR). Oggi F.A.T.I. opera con 5 diversi Organismi Accreditati in ambito IECEx (ExCB), situati in 3 diversi Stati Europei (CESI, IMQ ed EUROFINS in Italia, INERIS in Francia ed ITS-Intertek in UK).

 

get in touch